Passatelle

Le passatelle sono un primo piatto tradizionale della cucina piacentina preparato specialmente in occasioni di festa. Per farle serve il brodo – magari quello di terza perché siano ancora più buone – e l’esecuzione è velocissima. Il risultato è ancora migliore se l’impasto è preparato sul momento.

Picula ad caval

Piatto principe della gastronomia di Piacenza ha radici storiche nel fatto che la città è stata per secoli sede di numerose Caserme per cui in città erano sempre presenti un gran numero di cavalli e altri equini che quando cessavano il servizio militare venivano dati alla popolazione e trattandosi di animali vecchi venivano preparati con lunghe cotture.

Pinoli ai funghi

Sono dei gnocchetti particolari diffusi sulle montagne della Val Trebbia.

Pisarei e fasò

Piatto principe della cucina piacentina. Secondo alcuni studi recenti fino alla fine dell’Ottocento non veniva usato il pomodoro ma erano probabilmente serviti in bianco.