Antica Osteria di Borghetto

Lo chef Alessio Soressi ha rilevato nel 2008 l’Antica Osteria della frazione di Borghetto, a pochi chilometri da Piacenza. La cucina pone particolare attenzione all’uso di prodotti del territorio e alla qualità delle materie prime di stagione.

Il locale ha sede in un vecchio fabbricato di tre piani ristrutturato con cura ed è suddiviso in alcune salette con pochi tavoli ciascuna e una sala un po’ più grande per le tavolate numerose. Al piano terra, oltre ad una saletta, ci sono il bar e, plus non indifferente, una cantina con i vini esposti dove è possibile recarsi per scegliere il vino tra le bottiglie esposte con il cartellino che indica il prezzo.

Ogni mese viene redatto un menù che unisce la tradizione piacentina e gli immancabili classici a piatti stagionali e qualche suggestione extra territoriale.
Come antipasti si può scegliere tra un classico torta fritta (solo la sera) con salume piacentino e culaccia, tartare di cavallo o di manzo, lumache alla bobbiese, sformatini ed altro ancora. Tra i primi non mancano i classicissimi tortelli con la coda, pisarei e fasò e anolini in brodo, oltre, ad esempio, ad altri piatti più creativi sia di terra che di mare. I secondi sono ben radicati nella tradizione: piccola di cavallo, trippa di manzo alla piacentina, guanciale brasato, coppa arrosto, e anche alcune cose alla griglia. I dolci comprendono sbrisolona, torta rovesciata di mele (tarte tatin), buslan (ciambella piacentina) e un semifreddo che si dice di antica tradizione piacentina come lo Stracchino gelato.

Il locale si presta bene all’organizzazione di cene di lavoro e ristrette grazie alle molte salette di cui è composto.

discreto -
buono -
ottimo -
non plus ultra
Qui puoi trovare queste specialità