Denavolo di Giulio Armani

Gestita dall’enologo Giulio Armani, famoso in tutto il mondo per essere l’enologo della Stoppa e un guru dei vini “naturali”, questa cantina è specializzata nei bianchi macerati, i cosiddetti “orange wine”, cioè vini prodotti con uve a bacca bianca che vengono fatti macerare alla maniera con cui si fanno normalmente i vini rossi. Tutto rigorosamente senza solfiti aggiunti e non filtrato. La cantina si trova sui monti sopra Travo, in Val Trebbia, alle falde del monte Denavolo. Trovate in commercio il Dinavolo, di solito invecchiato qualche anno, e il Dinavolino, più giovane. I sapori sono sorprendenti se confrontati con dei bianchi ordinari: sono tannici e sapidi, dai profumi iodati e salmastri oltre che di frutta.