Ultima Notizia
15/03/2017
Avete smaltito la cinghialata e la maialata?? Scommetto che già avvertite un leggero languorino come diceva una celebre pubblicità... Ebbene la Confraternita dei Grass ha deciso di pensare ancora a voi e di farlo con un evento unico, diverso dai soliti... Volete sentirvi importanti per una sera, VIP, come si dice? Allora solo per voi, Ver(r)y Ignoranti Piacentini, abbiamo organizzato una cena presso uno dei tempi della buona cucina della provincia di Piacenza: il Ristorante Castellaccio. Per farvi sentire veramente VIP abbiamo pensato di organizzarla non un venerdì o un sabato qualsiasi, quando tutti vanno a cena, bensì un giovedì. Vi aspettiamo numerosi giovedì 6 aprile alle ore 20:30. Per prenotare basta inviare una email alla casella di posta igrass@igrass.it

vai alle notizie


 
  In Evidenza Questo Mese

La Ricetta

27/02/2017
Pisarei e fasò con le cotiche

Piatto principe della cucina piacentina. Secondo alcuni studi recenti fino alla fine dell'Ottocento non veniva usato il pomodoro, ma erano probabilmente serviti in bianco.

Ingredienti
500 gr di fagioli borlotti secchi 100 gr pestata di lardo 100 gr polpa di pomodoro 150 gr pancetta piacentina 300 gr trito di verdure ( cipolla, sedano e carota) 2 dl di olio extravergine oliva Brodo di carne q.b. Cotiche di maiale a piacere 2/3 foglie di alloro 1kg pisarei

Preparazione
Preparazione fagioli e brodo. Mettere a bagno i faglioli in abbondante acqua fredda per 24 ore e preparare il brodo ( preferibilmente di carne ma senza pollo). Cottura. In una casseruoola, soffriggere il trito di verdure e pancetta con olio e lardo pesto per qualche minuto, aggiungere i fagioli scolati e passare per 5/6 minuti, aggiungere la polpa di pomodoro e il brodo bollente, lasciare andare fino a cottura ( aggiungendo brodo quando necessario). Cottura cotiche. Portare ad ebollizione acqua in una casseruola con aggiunta di qualche foglia di alloro ed un bicchiere di vino bianco secco, aggiungere le cotiche tagliate a pezzetti delle dimensioni dei fagioli e portare a cottura. A cottura ultimata del sugo e delle cotiche, scolare queste ultime ed unire il tutto e passare per qualche minuto. Finale. Buttare in acqua i pisarei un paio di minuti, scolare ed unire al sugo di fagioli e cotiche. Aggiungere una spolverata di formaggio grattato e asciare andare per un paio di minuti. Servire.

Confraternita dei Grass - Piacenza - C.F. 91078890331
Tutti i diritti di sfruttamento sono riservati