Ultima Notizia
26/09/2018
Ottobre è vicino ed è tempo di Utùbar GRASS: la rassegna enogastronomica piacentina organizzata dalla confraternita dei GRASS alla quale hanno aderito ventisette ristoranti presenti nella sua guida. Un evento che coprirà l’intero mese di ottobre con lo scopo di far conoscere le tradizioni culinarie del piacentino. La Confraternita dei GRASS, associazione di promozione sociale che si impegna dal 1999 a promuovere l’enogastronomia della provincia di Piacenza, organizza la Rassegna enogastronomica “Utùbar Grass 2108” in collaborazione con Unione Commercianti Piacenza, Confesercenti e FIPE, con l’obiettivo di far scoprire l’eccellenza della cucina locale e dei prodotti del territorio a sempre più persone provenienti non solo dal territorio stesso, ma anche da quelli contigui. L’evento è patrocinato dalla Provincia di Piacenza e dalla Regione Emilia Romagna. I ristoranti aderenti proporranno, per tutta la durata della Rassegna, per tutti i giorni della settimana, un menu composto da antipasto, primo, secondo e dolce, incluso anche il coperto e l’acqua, ad un prezzo complessivo scontato rispetto a quello normalmente praticato per i singoli piatti. In alcuni casi sono inclusi nel menu vino, caffè, liquore. Saranno inoltre proposte delle bottiglie di vino piacentino, in abbinamento al menu, a prezzo scontato, rispetto a quello normalmente in carta dei vini, per la Rassegna. Tutti i piatti presenti nei menu si baseranno su ricette tradizionali e prodotti del territorio. Le ricette dei piatti proposti da ogni ristorante saranno pubblicate dai GRASS sul loro sito internet, sui social media ad esso collegati (es. Facebook, Instagram, ecc.) e su un eventuale ricettario cartaceo. Per ogni ricetta pubblicata verrà indicato il ristorante che l’ha fornita. Non potevano mancare visite e degustazioni di vini presso le aziende vitivinicole del piacentino, così, ogni domenica, per tutto “l’Utùbar GRASS” è previsto un appuntamento con una cantina differente

vai alle notizie


 
  Le Guide Enogastronomiche

La Guida ai Ristoranti e alle Trattorie

Antica Trattoria di Vigostano

Località Vigostano di Vigolo Marchese (PC)
tel.  0523 / 89.61.00
Chiusura: Chiuso il lunedì

Per arrivarci: da Piacenza predere per Carpaneto-Castell'Arquato, superare Carpaneto tenendo per Castell'Arquato; dopo alcuni chilometri, sulla sinistra, si trova l'indicazione per Vigostano.
Parcheggio: 20 posti nel parcheggio privato
Coperti: Una cinquantina all'esterno + altrettanti interni (circa)

data ultima visita: 08/2018



L'Antica Trattoria è un tipico locale di campagna situato nella piccola frazione di Vigostano. L'ambiente interno, sobrio e accogliente, è suddiviso in un paio di sale.
All'esterno si trova un bel giardino ombreggiato verde accanto al quale è possibile cenare o pranzare nel periodo primaverile ed estivo grazie al grande portico in legno.
Il locale offre un tradizionale menu della cucina piacentina arricchito da alcune specialità raffinate e ricercate che cambiano in base alla stagione.
Durante la settimana inoltre viene offerto un menù economico per pranzi di lavoro con porzioni abbondanti e prezzi convenienti.

Gli antipasti includono sia i classici affettati misti (comprensivi di culatello Doc, torte salate e sott'oli) sia alcuni piatti particolari come ad esempio flan di asparagi su fonduta di parmigiano, soufflé di patate al tartufo, tortino di zucca ai porcini, a seconda della stagione.
Tra i primi, troviamo sia i classici pisarei (di taglio medio/grande e accompagnati da sugo denso e saporito) anolini, tortelli (in realtà ravioli, non i classici tortelli con la coda) al sugo di funghi o al burro sia alcune specialità, anch’esse in stagione come per gli antipasti, come ad esempio sono lo sformato di risotto al rosmarino su letto di zucchine con pancetta affumicata, le nuvole di ricotta, il risotto al radicchio con provola affumicata.
Nei secondi di carne troviamo un'ampia scelta tra cui arrosti di anatra, coppa arrosto, filetto e braciole.
Per i dolci infine troviamo diverse proposte della casa tra cui: panna cotta ai frutti di bosco con crema di ananas, mousse di tre cioccolati, torta di pere Williams con gelato, crema catalana alla menta con gocce di cioccolato, crema al mascarpone e pistacchi con granella di nocciole, semifreddo cioccolato e menta.
Nella lista dei vini trovano spazio soprattutto vini locali provenienti da aziende della provincia piacentina, tra cui vale la pena ricordare quelle della val d'Arda e della val Chiavenna (con i classici Gutturnio, Ortrugo, Bonarda e Malvasia). E' disponibile anche vino sfuso in caraffa di buona qualità. Nella lista compaiono anche alcune etichette di qualità superiore ma in questo caso le proposte sono limitate.
Per quanto riguarda gli amari è disponibile una buona scelta grazie all'ampia fornitura del bar del locale.
Il locale, di dimensioni medio/piccole, offre un servizio di buona qualità (anche se un po' lento nelle giornate in cui il locale è affollato). L'ambiente è accogliente e la zona in cui si trova, a ridosso delle colline ma ancora in pianura, è tranquilla, riposante e abbastanza fresca durante il periodo estivo (ideale per una passeggiata post-pasto). Nel caso di pranzi di lavoro il servizio è rapido anche grazie al menù fisso che include una scelta ristretta di pietanze.
Una nota di merito va sicuramente all'abbondanza delle portate per i primi e i secondi piatti.

Il prezzo, per un pranzo o una cena completi dall'antipasto al dolce con vino in bottiglia si aggira intorno ai 30/35 euro. Nel caso di pranzi di lavoro con menù ristretto, il prezzo scende notevolmente e si aggira sui 10 euro.

Carte di Credito: Si


Antipasti Salumi
Primi Secondi
Dolci Vino
Quantita' Ambiente
Prezzo Voto Globale

(discreto -buono -ottimo -non plus ultra )

Confraternita dei Grass - Piacenza - C.F. 91078890331
Tutti i diritti di sfruttamento sono riservati