Ultima Notizia
26/09/2018
Ottobre è vicino ed è tempo di Utùbar GRASS: la rassegna enogastronomica piacentina organizzata dalla confraternita dei GRASS alla quale hanno aderito ventisette ristoranti presenti nella sua guida. Un evento che coprirà l’intero mese di ottobre con lo scopo di far conoscere le tradizioni culinarie del piacentino. La Confraternita dei GRASS, associazione di promozione sociale che si impegna dal 1999 a promuovere l’enogastronomia della provincia di Piacenza, organizza la Rassegna enogastronomica “Utùbar Grass 2108” in collaborazione con Unione Commercianti Piacenza, Confesercenti e FIPE, con l’obiettivo di far scoprire l’eccellenza della cucina locale e dei prodotti del territorio a sempre più persone provenienti non solo dal territorio stesso, ma anche da quelli contigui. L’evento è patrocinato dalla Provincia di Piacenza e dalla Regione Emilia Romagna. I ristoranti aderenti proporranno, per tutta la durata della Rassegna, per tutti i giorni della settimana, un menu composto da antipasto, primo, secondo e dolce, incluso anche il coperto e l’acqua, ad un prezzo complessivo scontato rispetto a quello normalmente praticato per i singoli piatti. In alcuni casi sono inclusi nel menu vino, caffè, liquore. Saranno inoltre proposte delle bottiglie di vino piacentino, in abbinamento al menu, a prezzo scontato, rispetto a quello normalmente in carta dei vini, per la Rassegna. Tutti i piatti presenti nei menu si baseranno su ricette tradizionali e prodotti del territorio. Le ricette dei piatti proposti da ogni ristorante saranno pubblicate dai GRASS sul loro sito internet, sui social media ad esso collegati (es. Facebook, Instagram, ecc.) e su un eventuale ricettario cartaceo. Per ogni ricetta pubblicata verrà indicato il ristorante che l’ha fornita. Non potevano mancare visite e degustazioni di vini presso le aziende vitivinicole del piacentino, così, ogni domenica, per tutto “l’Utùbar GRASS” è previsto un appuntamento con una cantina differente

vai alle notizie


 
  Le Guide Enogastronomiche

La Guida ai Ristoranti e alle Trattorie

Ristorante Rocca di Ozzola

Via Lupi n. 22, Loc. Ozzola - 29020 Corte Brugnatella (PC)
tel.  0523-934177
Chiusura: Sempre aperti

Per arrivarci: da Piacenza prendere la SS45 direzione Bobbio, arrivati a Marsaglia svoltare a sinistra, direzione per Ferriere.
Parcheggio: Parcheggio disponibile in zona.
Coperti: 100

data ultima visita: 09/2018



Il locale si presenta come la tipica Osteria di paese ed è un punto di riferimento sia per gli abitanti del posto che per i turisti avvezzi all’alta Val Trebbia. L’arredamento è rustico, con un bar ristrutturato di recente dove svettano sulle alte scaffalature i vari premi vinti dalla famiglia Rocca, nota a livello nazionale grazie al titolare Loredano e al figlio Agostino per l’allevamento di cavalli bardigiani.
Il menù è quello tipico piacentino ma condito da prodotti km zero. A partire dagli antipasti con gnocco fritto e salume direttamente prodotto (non perdetevi la pancetta, si scioglie letteralmente in bocca), la sig.ra Franca (padrona indiscussa della cucina) vi accompagna attraverso primi tipici quali: anolini, pinoli con sugo di funghi, tortelli con borragine; e secondi quali: asinina, cinghiale in umido, roast beef e le insuperabili costine al forno, la cui fama oltrepassa la regione Emilia-Romagna. Il vino proposto è il vino locale, il classico Gutturnio fermo e frizzante e l’Ortrugo ma a richiesta sono disponibili anche altre bottiglie di vino nazionale e internazionale.

Il rapporto qualità prezzo è ottimo, per un menù completo siamo sui 25 € a persona, incluso il dolce e relativi caffè e ammazza caffè.

Carte di Credito: le principali + bancomat


Antipasti Salumi
Primi Secondi
Dolci Vino
Quantita' Ambiente
Prezzo Voto Globale

(discreto -buono -ottimo -non plus ultra )

Confraternita dei Grass - Piacenza - C.F. 91078890331
Tutti i diritti di sfruttamento sono riservati