Ultima Notizia
26/09/2018
Ottobre è vicino ed è tempo di Utùbar GRASS: la rassegna enogastronomica piacentina organizzata dalla confraternita dei GRASS alla quale hanno aderito ventisette ristoranti presenti nella sua guida. Un evento che coprirà l’intero mese di ottobre con lo scopo di far conoscere le tradizioni culinarie del piacentino. La Confraternita dei GRASS, associazione di promozione sociale che si impegna dal 1999 a promuovere l’enogastronomia della provincia di Piacenza, organizza la Rassegna enogastronomica “Utùbar Grass 2108” in collaborazione con Unione Commercianti Piacenza, Confesercenti e FIPE, con l’obiettivo di far scoprire l’eccellenza della cucina locale e dei prodotti del territorio a sempre più persone provenienti non solo dal territorio stesso, ma anche da quelli contigui. L’evento è patrocinato dalla Provincia di Piacenza e dalla Regione Emilia Romagna. I ristoranti aderenti proporranno, per tutta la durata della Rassegna, per tutti i giorni della settimana, un menu composto da antipasto, primo, secondo e dolce, incluso anche il coperto e l’acqua, ad un prezzo complessivo scontato rispetto a quello normalmente praticato per i singoli piatti. In alcuni casi sono inclusi nel menu vino, caffè, liquore. Saranno inoltre proposte delle bottiglie di vino piacentino, in abbinamento al menu, a prezzo scontato, rispetto a quello normalmente in carta dei vini, per la Rassegna. Tutti i piatti presenti nei menu si baseranno su ricette tradizionali e prodotti del territorio. Le ricette dei piatti proposti da ogni ristorante saranno pubblicate dai GRASS sul loro sito internet, sui social media ad esso collegati (es. Facebook, Instagram, ecc.) e su un eventuale ricettario cartaceo. Per ogni ricetta pubblicata verrà indicato il ristorante che l’ha fornita. Non potevano mancare visite e degustazioni di vini presso le aziende vitivinicole del piacentino, così, ogni domenica, per tutto “l’Utùbar GRASS” è previsto un appuntamento con una cantina differente

vai alle notizie


 
  Le Guide Enogastronomiche

La Guida ai Ristoranti e alle Trattorie

Antica Trattoria Bellaria

http://www.anticatrattoriabellaria.it/
località Bellaria di Rivergaro (PC)
tel.  0523 / 95.86.12
Chiusura: il lunedì e il martedì

Per arrivarci: Da Piacenza proseguire in direzione Rivergaro-Bobbio. Appena superato Rivergaro il locale si trova sulla destra appena dopo il bivio per Statto.
Parcheggio: C'è un comodo parcheggio appena oltre il locale in direzione Bobbio.
Coperti: 200+30

data ultima visita: 08/2018



Il locale è un rustico ben ristrutturato, luminoso e con una bella visuale sul fiume Trebbia e sul castello di Statto. Nonostante il locale si trovi a margine della SS45, all'interno non si sentono i rumori della strada, mentre se si mangia sotto la pergola all'esterno si è un po' disturbati dal traffico sulla statale.
La cucina è quella della tradizione piacentina: salumi e torta fritta, accompagnati da un'ottima giardiniera per antipasto, pasta fatta in casa, come tortelli e pisarei e fasò per i primi. Interessanti anche gli anolini asciutti pasticciati con un ragù di carne o ai funghi, che sono una bestemmia per gli ortodossi della cucina, ma a Piacenza sono un classico.
Arrosti come secondi, tagliate, piccola di cavallo e la tasca di vitello ripiena, golosa e non diffusissima.
Ma il pezzo forte del locale sono, senza ombra di dubbio, i piatti a base di funghi freschi, porcini in primis, che in stagione arricchiscono il menù dall'antipasto al secondo. Il menu di funghi può comprendere: insalata di funghi freschi con rucola e grana, risotto ai funghi, tagliatelle ai funghi, funghi porcini trifolati, alla brace, al cartoccio e fritti (nel dubbio che un menu del genere fosse un po' scarso, tra l'antipasto e il primo sono entrati in sala anche abbondanti vassoi di salumi e gnocco fritto). Alcuni avventori di lunga data ci hanno parlato di un dolce a base di funghi, ma per ora le voci non sono state confermate...
Buona scelta di dolci per chiudere, con una nota per i duri e puri della tradizione locale: c'è anche un buon Buslan servito con una malvasia dolce.
Per quanto riguarda il vino, si trovano tutte le migliori etichette della provincia e anche qualcosa di più, consigliamo di consultare la carta dei vini.
Nonostante le dimensioni del locale, il servizio è molto rapido ed efficiente e riesce a gestire tranquillamente eventi con decine di partecipanti.

Il pasto completo, dall’antipasto al caffè, comprensivo di bevande, si aggira sui 40 euro.

Carte di Credito: Carte principali + bancomat


Antipasti Salumi
Primi Secondi
Dolci Vino
Quantita' Ambiente
Prezzo Voto Globale

(discreto -buono -ottimo -non plus ultra )

Confraternita dei Grass - Piacenza - C.F. 91078890331
Tutti i diritti di sfruttamento sono riservati