Ristorante La Palta


http://www.lapalta.it/
loc. Bilegno n.67, Borgonovo Val Tidone (PC)
tel. 0523-862103
Chiusura: lunedì


Per arrivarci: Da Piacenza prendere la ex SS10 Padana Inferiore in direzione San Nicolò/Castel San Giovanni. A San Nicolò al secondo semaforo prendere a sinistra per Borgonovo. Dopo alcuni chilometri seguire le indicazioni per Bilegno.

Parcheggio: Si parcheggia pacilmente nei pressi del locale

Coperti: 80

data ultima visita: 11/2018


Il ristorante La Palta è il regno di una chef di straordinario talento: Isa Mazzocchi.
Cresciuta da una mamma cuoca e razdora Doc, la signora Stefana, Isa ha tra i suoi punti di forza l'amore per la tradizione e per la terra in cui è cresciuta. Nei suoi raffinati piatti c'è sempre qualcosa di legato al territorio e reinterpretato con creatività. Isa è la chef delle sperimentazioni ardite e mai banali. Sempre ben riuscite, peraltro. Qualche esempio? Le "Lumache impanate di "Chisola" ai ciccioli con biete brasate" e ancora "Trippa alla piastra con acciughe e le ultime verdure del nostro orto", due piatti attualmente in carta che rappresentano bene la creatività e lo spirito impavido di questa donna e chef stellata.
Nella stagione del tartufo bianco, non si può resistere alla tentazione di gustare qualche piatto che contenga questo ingrediente lussuoso e prelibato: Isa lo propone con uno sformatino di zucca, coi classici tagliolini freschi e con le uova.
Nei secondi piatti spiccano, a conferma di quanto detto sopra, tagli di carne pregiata provenienti da aziende piacentine, dal capriolo della Val Tidone al suinetto di Morini.
Il pesce per Isa è tendenzialmente pesce d'acqua dolce, proposto anche crudo.
Nulla di dire sulla carta dei vini, ampia e raffinata come ci si aspetta da un ristorante stellato.
La sala è gestita da Roberto e Monica, rispettivamente marito e sorella di Isa. Perchè La Palta è anche questo: una famiglia affiatata e ospitale, pronta ad accogliervi in un locale elegante e allo stesso tempo sobrio. Gli arredi rispecchiano perfettamente la filosofia della famiglia, con l'uso del legno e di tele grezze che testimoniano come questo ristorante si sia trasformato intorno a Isa, da trattoria di paese a locale stellato, senza mai tradire le proprie origini.

Per un pasto completo si spendono almeno 80 euro a persona. E' disponibile un menu degustazione a 75 euro.

Carte di Credito: tutte+bancomat



Antipasti Salumi
Primi Secondi
Dolci Vino
Quantita' Ambiente
Prezzo Voto Globale
( discreto - buono - ottimo - non plus ultra )
Confraternita dei Grass - Piacenza.
Tutti i diritti di sfruttamento sono riservati.