Osteria La Saracca


via del Capitolo n. 73, Piacenza
tel. 0523-612503
Chiusura: Domenica


Per arrivarci: Da Piacenza prendere in direzione Cremona (se si viene dall'Autostrada Piacenza Sud prendere la prima uscita in direzione Piacenza). Arrivati al cimitero, alla rotonda prendere l'uscita in direzione "Capitolo" e, alla rotonda successiva, la prima a destra fino in fondo: il locale si trova sulla destra, dove finisce la strada.

Parcheggio: Il locale è dotato di un ampio parcheggio.

Coperti: 100+100

data ultima visita: 06/2018


La Saracca è la vecchia osteria del quartiere del Capitolo di Piacenza, tra il cimitero e il Po. Il locale, passato all’ultima generazione della famiglia Mazzuchelli, è stato recentemente ben ristrutturato, ed è dotato di un grande giardino estivo. In questa nuova veste il locale, nonostante la posizione decentrata e pur restando un posto rustico, è entrato di buon diritto nell’elenco dei ristoranti “dove mangiare bene piacentino” presenti in città.
La cucina è fedele alla tradizione piacentina con qualche indulgenza a piatti più originali basati sul territorio.
Tra gli antipasti, salumi piacentini e alcune torte salate. Tra i primi tortelli con la coda, pisarei e fasò, anolini in brodo, ravioli con ripieno di speck e altri ancora. I secondi sono prevalentemente alla griglia.
Abbiamo apprezzato il giusto spazio che viene dato a una carne della tipica tradizione piacentina come il cavallo fatto in tutte le maniere: tartare come antipasto, picula e filetto con aglio come secondi. In tutti i casi buonissimi.
I dolci comprendono torte e alcuni semifreddi.
Sono disponibili le principali etichette locali. Per bere il vino viene data la storica scodellina bianca delle vecchie osterie piacentine. E' disponibile anche il vino sfuso.

Per una cena completa si spendono 30,00 euro. E' disponibile il menu di lavoro a pranzo.

Carte di Credito: Principali + Bancomat



Antipasti Salumi
Primi Secondi
Dolci Vino
Quantita' Ambiente
Prezzo Voto Globale
( discreto - buono - ottimo - non plus ultra )
Confraternita dei Grass - Piacenza.
Tutti i diritti di sfruttamento sono riservati.