Trattoria la Buca


http://www.trattorialabuca.com
via Ghizzi, 6 - Zibello (PR)
tel. 0524/99214
Chiusura: martedì


Per arrivarci: dall'Autostrada del Sole prendere l'uscita di Fiorenzuola o Fidenza e seguire le indicazioni per Busseto e poi per Zibello. Via Ghizzi finisce direttamente sull'argine maestro del Grande Fiume.

Parcheggio: Il locale è dotato di un ampio parcheggio. Nei giorni di grande affluenza si può parcheggiare anche in strada senza problemi.

Coperti: 120

data ultima visita: 02/2014


Locale mitico della Bassa Parmense, dove forse è nato il culatello nell'accezione moderna, che negli anni è diventato il tempio di questo magnifico salume e i prezzi sono saliti di conseguenza. La sacerdotessa di questo tempio è la signora Miriam, simpatica ed affabile, orgogliosa del suo locale e di quello che rappresenta per la cucina parmense. Al momendo del conto si ferma volentieri a parlare con gli avventori, raccontando instancabilmente la storia del locale e del culatello, e invita tutti a visitare la cantina, di fianco alla cassa, che è a piano campagna, non interrata, e il cui soffitto è letteralmente coperto di culatelli, oltre ad alcune forme di parmigiano. La signora Miriam è un'icona della gastronomia in tutto il mondo: è stata fotografata ed intervistata da riviste di ogni parte, ed è addirittura entrata in alcuni manga, che potete trovare appesi alle pareti.
Quando si va non si deve perdere il culatello come antipasto, e si possono prendere anche salame e spalla cotta. Tra i primi le tagliatelle al culatello sono solo per invasati del famoso salume, ma io mi oriento su cose più classiche come tortelli di ricotta o di zucca, anolini in brodo o asciutti (pasticciati), tagliatelle ai funghi o pasticcio di maccheroni. I secondo sono decisamente nelle mie corde, e rappresentano al meglio la tradizione della Bassa: trippa, stracotto di lingua, anguilla in umido, carne alla cacciatora e lumache, o per i più delicati arrosti e bolliti. I dolci compendono una manciata tra torte secche, cacio bavarese e qualcos'altro.
I vini proposti sono normalmente bottiglie di produzione tra Parma e Piacenza, ma c'è anche una carta dei vini ben fornita.

Per un pasto completo, per stare entro i 50 €, si deve tenere l'occhio sul menu.

Carte di Credito: nessuna



Antipasti Salumi
Primi Secondi
Dolci Vino
Quantita' Ambiente
Prezzo Voto Globale
( discreto - buono - ottimo - non plus ultra )
Confraternita dei Grass - Piacenza.
Tutti i diritti di sfruttamento sono riservati.